Prove Invalsi a.s. 2020/21 – classi terze della scuola secondaria di primo grado – organizzazione delle giornate di somministrazione.

da | Apr 10, 2021 | Comunicazioni Famiglie, News, slides

Come è noto, a partire dall’anno scolastico 2017-2018, il D. Lgs. n. 62/2017 ha introdotto le prove INVALSI per l’ultimo anno della scuola secondaria di primo grado in modalità “computer based” (CBT), per Italiano, Matematica ed Inglese, quest’ultima articolata in una parte dedicata alla comprensione della lettura (reading) e una alla comprensione dell’ascolto (listening).

 Tali prove, per l’a.s. 2020/21, si svolgeranno, per il nostro Istituto, all’interno di una finestra temporale che andrà dal 19 al 30 aprile 2021, secondo il planning allegato alla presente comunicazione.

Per l’a.s. in corso, inoltre, per assicurare le migliori condizioni di connessione dei dispositivi alla rete e garantire la sicurezza rispetto al rischio di contagio da covid-19, gli alunni parteciperanno alle prove durante il pomeriggio, con ciascuna classe suddivisa in due aule appositamente predisposte della sede centrale.

Per gli alunni assenti a una o più prove INVALSI CBT è prevista la possibilità di recuperare la/le prova/e non svolta/e all’interno della finestra di somministrazione assegnata alla scuola da INVALSI.

 Organizzazione delle giornate di somministrazione

Come prima sottolineato, le tre prove previste si svolgeranno in tre distinti pomeriggi, come da planning allegato. Ciascuna classe verrà suddivisa in 2 gruppi in due diverse aule della sede centrale, al fine di garantire il dovuto distanziamento in applicazione delle misure previste dal protocollo anti-covid.

Per evitare possibili fonti di contagio, gli allievi dovranno essere in possesso di audio-cuffie personali, che porteranno da casa.

 Come da protocollo si procederà alla sanificazione delle aule tra una classe e l’altra.

Ogni alunno avrà a disposizione una postazione informatica ed accederà ad una piattaforma on line usando le credenziali che gli verranno consegnate il giorno della prima prova.

 La correzione delle prove sarà a cura dell’INVALSI, che invierà alla scuola i livelli descrittivi conseguiti dagli alunni in italiano e matematica (da allegare alla certificazione delle competenze), insieme alla certificazione delle abilità di comprensione ed uso della lingua inglese.

 Per gli alunni DSA è previsto un tempo aggiuntivo di 15 minuti, compreso nei tempi stabiliti. Essi potranno usufruire degli strumenti compensativi a ciò preposti: donatore di voce, dizionario e calcolatrice, come stabilito nei rispettivi PDP.

 Durante le prove ogni alunno porterà con sè il proprio astuccio di lavoro e dei fogli bianchi per eventuali operazioni di calcolo e/o risoluzione di quesiti, prima di rispondere on line. Al termine della prova detti fogli dovranno essere consegnati al Docente somministratore per essere subito distrutti.

La sorveglianza e la somministrazione delle prove INVALSI sarà effettuata da Docenti della classe di disciplina diversa rispetto a quella prevista, su specifica nomina della Dirigente Scolastica, che si alterneranno come da planning allegato.

 Confidando nella cortese e fattiva collaborazione di tutti, si porgono cordiali saluti.

 ALLEGATI: 

 

logoISTITUTO COMPRENSIVO CURTATONE E MONTANARA

 

Ufficio Relazioni Pubblico

Via della Stazione vecchia
56025 Pontedera (Pisa)
Tel.: +39 0587 52060 / 0587 299841
Mail: piic838002@istruzione.it
PEC: piic838002@pec.istruzione.it
Codice Meccanografico: PIIC838002
Codice Fiscale: 81001930502
Fatturazione Elettronica: UFQ62A

© 2018 Argo Software - Portale realizzato con la piattaforma Argo Web - Template Italia configurato sul tema accessibile EduTheme V.2.4 (Mars)